Ciao Ninja, siamo da 5 anni i tuoi sostenitori e tifosi accaniti. Ci chiamiamo Luigi e Antonio Ferro abbiamo 14 e 12 anni e siamo di Melito (Napoli), la notizia della tua partenza dalla Roma ci sta profondamente addolorando e mai ce lo saremmo aspettati. Domandiamo a tutti perchè e tranne papà e una nostra amica, crediamo a quello che ci dicono, cioè che tu ti sei comportato male…noi non ci crediamo, perchè ti abbiamo sempre seguito durante il campionato e abbiamo visto con quanto amore giocavi per i colori e per noi tifosi…con quanta passione…quanto hai trascinato anche i tuoi compagni di gioco…e ad ogni tuo gol strillavamo di più, perchè lo avevi fatto tu… non possiamo credere che te ne andrai, che lascerai Roma, la magica e non possiamo pensarti con una maglia di colori diversi…che non ti staranno bene con la cresta che hai…Ma non possiamo proprio fare niente per farti cambiare idea? Non possiamo sperare che questo fine settimana tutto possa cambiare? ma quanto sei felice tu di andartene? quanto ti sentirai bene in una città che non è Roma? E il nostro tifo ti mancherà? Chi ti vorrà bene più di noi.. Siamo tristi, perchè tu dal 19 agosto non sarai più dei nostri, e se tutto sarà vero, sappi che noi ti vorremo sempre bene, per noi sarai uno dei migliori centrocampisti che abbiamo visto e conosciuto…siamo cresciuti con te…ti seguiremo ovunque tu andrai e nelle partite in cui ci scontreremo, avremo sempre un rispetto profondo per ciò che sei stato per noi.

Ti vogliamo bene, vorremmo abbracciarti forte prima di che tu vada, ma sappiamo che non sarà possibile…vorremmo che tu però ci pensassi con il sorriso quando leggerai questa lettera che è sincera e vera…e che avrai sempre 2 tifosi sfegatati di te…grazie Ninja, grazie di ciò che ci hai regalato…
Con affetto
Luigi e Antonio Ferro