Il Club rende noto di aver acquistato a titolo definitivo, dal Bologna FC, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Mirante, a fronte di un corrispettivo fisso di 4 milioni di euro.

Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2021.

Diventare un giocatore della Roma è un motivo di orgoglio e di grande soddisfazione”, ha dichiarato il portiere 34enne. “Era una cosa che volevo fortemente, in passato ci eravamo sfiorati, ma questo è il momento giusto della mia carriera e credo che sia una grande occasione per me”.

Sono molto soddisfatto dell’arrivo di Antonio alla Roma”, ha dichiarato Monchi. “Con Mirante inseriamo in rosa un giocatore di grande esperienza tra i pali, con oltre 300 presenze in Serie A. Sono sicuro che avrà un ruolo importante anche nella crescita dei nostri portieri più giovani

Fonte: AS Roma.com