Patrik Schick, attaccante giallorosso, è stato intervistato da Roma TV. Queste le sue dichiarazioni:

Mi sento molto bene, le vacanze sono state lunghe e mi sono preparato un po’ prima, possiamo ricominciare. Posso iniziare con la squadra, credo che per me sarà un vantaggio e spero di non infortunarmi come prima”.

Il lavoro in vacanza?

Volevo provare qualcosa di nuovo, era per la forza nelle gambe, ho fatto tanta bicicletta ed esercizi con una macchina per respirare”.

Il mio adattamento al ruolo di esterno?

Per me è difficile per ogni giocatore adattarsi a un nuovo ruolo, ma l’anno scorso ho giocato tante partite da esterno e non penso che adesso avrò problemi”.

Ruolo preferito?

“Io preferisco giocare sempre centrale, da quando sono piccolo gioco sempre lì ma, a parte il ruolo, io voglio giocare”.

Chi mi ha impressionato al Mondiale?

Forse Golovin della Russia“.

Chi mi incuriosisce tra i nuovi compagni?

Pastore, ho visto tante sue partite e sono curioso di giocare con lui“.

Se firmerei per qualcosa?

“Sono un attaccante e come primo obiettivo voglio fare gol, però voglio vincere qualcosa di importante con la squadra, abbiamo una squadra più forte dell’anno scorso e possiamo iniziare tutti insieme dall’inizio e questo può essere un vantaggio, se vinciamo qualcosa di importante la stagione sarà migliore rispetto al passato. Abbiamo tanti giocatori giovani, il gioco può essere più veloce ma non abbiamo ancora fatto nulla con la palla, quindi aspettiamo”.

Il mercato?

Non guardo le altre squadre, Nainggolan è andato all’Inter e sto sentendo di Ronaldo alla Juventus: vediamo che succede“.

Dove posso migliorare?

In tutto, forse migliorare nel giocare con la destra. Ai tifosi dico che non vedo l’ora di iniziare“.

Patrik Schick talks about the new season

Le parole di Patrik Schick nel primo giorno di ritiro 🐺💪Patrik Schick can't wait for the new season… 🎙️

Pubblicato da AS Roma su Lunedì 9 luglio 2018

Fonte: Roma TV