Da stasera la Roma pensa ai gironi di Champions League con minor apprensione. La società giallorossa infatti sarà inserita in seconda fascia nel sorteggio del 30 agosto perché il Basilea è stato eliminato nel secondo turno preliminare dal Paok. I greci, che avevano già vinto 2-1 l’andata, hanno dilagato in trasferta firmando il blitz 0-3 con le reti di Varela, Prijovic e dell’ex Napoli El Kaddouri. La Roma si trova nella fascia con Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakhtar Donetsk, Napoli e Tottenham: tutte squadre che non potrà incontrare nei gironi. L’ultima squadra da inserire nella seconda fascia sarà una tra Benfica e Liverpool.

Prima fascia

Real Madrid (160.000 punti)

Atletico Madrid (140.000)

Bayern Monaco (135.000)

Barcellona (130.000)

Juventus (126.000)

Paris Saint-Germain (109.000)

Manchester City (100.000)

Lokomotiv Mosca (22.500)

Seconda fascia

Borussia Dortmund (89.000)

Porto (86.000)

Manchester United (82.000)

Shakhtar Donetsk (81.000)

Napoli (78.000)

Tottenham (67.000)

Roma (64.000)

Benfica/Liverpool

Fonte: Corriere dello Sport