De Rossi e Kolarov condividono la leadership della squadra, ma non solo. Proprio come il terzino serbo prima del derby vinto contro la Lazio, anche il capitano della Roma ha riportato infatti una frattura della quinta falange prossimale del piede sinistro. L’infortunio è arrivato sabato scorso al 6’ del primo tempo della gara contro l’Empoli. Gli esami svolti questa mattina a Villa Stuart – dove il numero 16 ha fatto visita allo sfortunato Calafiori che nei prossimi giorni sarà operato negli Usa – hanno confermato la diagnosi. De Rossi dovrebbe comunque farcela alla ripresa con la Spal. Stesso discorso per Kolarov che oggi tornerà nella capitale dopo essere stato visitato dai medici della nazionale serba. Il terzino salterà gli impegni con Montenegro e Romania. La notizia era nell’aria già da diverse ore, quando il ct serbo Krstajic ha convocato Miletic, terzino sinistro del Partizan Belgrado, per correre ai ripari visto il KO del giallorosso.

Fonte: Leggo