La Roma fa la conta degli assenti. Dzeko ed El Shaarawy saranno infatti assenti per 20 giorni e saranno costretti a saltare le prossime quattro partite: le tre in campionato (Inter, Cagliari e Genoa) e l’ultima in Champions League contro il Viktoria Plzen. I due hanno subìto un infortunio muscolare al flessore della coscia e oggi a Trigoria hanno svolto solamente terapie, che proseguiranno anche nei prossimi giorni. Lo staff medico cercherà di farli tornare a disposizione per la sentitissima sfida contro la Juventus, in programma prima di Natale (il 22 dicembre alle 20.30 all’Allianz Stadium). Discorso diverso per De Rossi, fermo già da alcune settimane e che potrebbe rientrare tra i convocati per la sfida contro il Cagliari.