Dai 19 mila del 16 maggio 2010 ai 500 dell’otto febbraio 2019: sono passati meno di nove anni da quando lo stadio Bentegodi era praticamente tutto giallorosso perché c’era un sogno scudetto in cui credere, ma sembra trascorso un secolo. Diversa, invece, la cornice di pubblico per la partita contro il Porto per l’andata degli ottavi di Champions. La prevendita procede, non spedita come in altre occasioni, ma la società spera di arrivare a quota 50 mila. I tifosi portoghesi saranno più di 4 mila, i romanisti presenti al momento 42 mila. Ci sono ancora cinque giorni di tempo per acquistare i tagliandi — a prezzi non elevatissimi — e certamente fare un risultato positivo oggi a Verona aiuterebbe.