Al termine della partita vinta 1-0 contro l’Udinese di Tudor, Edin Dzeko – che ha realizzato anche il gol decisivo per i giallorossi – ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni dei cronisti presenti. Queste le sue parole.

Dzeko a Sky Sport:

Aveva segnato in Champions, ma all’Olimpico il gol mancava da quasi un anno. Si è tolto un peso?
“Si, un gol che vale 3 punti, la cosa più importante oggi. Anche per me è importante, sicuramente, se giochiamo come nella ripresa varrà anche di più”.

Il cambio di passo nella ripresa, merito di Florenzi e Pellegrini?
“Si, c’è stato, hanno cambiato la partita. Abbiamo giocato alla grande, di corsa e di tecnica, alla fine è arrivato il gol meritato. Questa vittoria vale tanto”.

Ranieri le ha dato fiducia, cosa sta cambiando?
“Sicuramente è una squadra che vuole vincere e non vuole prendere gol, ne abbiamo già presi tanti. Avevo detto prima della partita alla squadra di non prendere gol, come a Genova”.

La lotta Champions?
“In una stagione così siamo ancora in corsa, è anche un po’ un miracolo che siamo lì, dobbiamo giocare tutte le partite come nella ripresa”.

Con la faccia cattiva?
“Si (ride)”.

Fonte: Sky Sport