La Roma con una partita gagliarda e di cuore batte la Juventus allo stadio Olimpico con Florenzi e Dzeko. Nel primo tempo si andava al riposo con supremazia juventina e con una traversa per parte, al secondo tempo la Roma prendeva piano piano campo e Florenzi segnava il primo gol, nei minuti di recupero con una ripartenza micidiale di Under Dzeko firmava il definitivo 2 a 0. Adesso avanti con la prossima perché questa è la partita che può segnare la svolta verso la Champions.