Justin Kluivert, esterno della Roma, è stato intervistato dal sito olandese Ad.nl, dove ha ripercorso la sua carriera e la sua esperienza in giallorosso:

Ho visto tutte le partite dell’Ajax, sono stato così orgoglioso dei ragazzi. Hanno giocato bene, nessun altro team lo ha fatto tanto quanto loro. Certo, a volte pensavo che avrei potuto giocare in quella squadra. Ma ho scelto la Roma consapevolmente. Quello che ho imparato all’Ajax in dieci anni, posso ancora farlo, ma ora sono diventato molto più completo. Non dribblo continuamente, doso nel modo giusti o le energie e ho una visione d’insieme migliore.

Tatticamente sono cresciuto. Questo mi rende un calciatore migliore. Spesso ho giocato solo venti o dieci minuti, in questa stagione ho iniziato entrambi i match di campionato nella formazione iniziale. Domenica mi è stato persino permesso di essere titolare contro la Lazio. La scorsa stagione non ho mai giocato sfide così importanti. Quindi sta andando tutto nella giusta direzione“.

Fonte: Ad.nl