La Roma rimane prima del girone J di Europa League, ma è una posizione che deve ancora condividere con il Wolfsberger. Partita “piatta” con troppi rincalzi in campo, ma è mancata la voglia di portare a casa la partita, in europa nessuno ti regala nulla. Troppi passaggi lunghi e sbagliati. kalinic inconcludente per non parlare del non pervenuto Pastore. Occasione clamorosa all’ultimo secondo della partita ma in attacco stavano dormendo sonni beati. Ad ogni modo sempre Forza Roma e avanti con la prossima, e che sia una partita.