Tante aspettative per il derby della città eterna, uno stadio esaurito per una sfida da vertice. Il derby della Capitale, come all’andata termina 1-1. Decidono due errori di entrambi i portieri: Dzeko di testa sfrutta l’uscita sbagliata di Strakosha, poi però arriva il pari di Acerbi che è bravo a farsi trovare pronto nell’area piccola e a sfruttare l’indecisione di Pau Lopez. Infine una buona Roma che domina la partita ma che non riesce ha sfruttare le occasioni avute. Ora la squadra di Fonseca mantiene il 4to posto in classifica in solitario con un punto di vantaggio sull’Atalanta di Gasperini.