Dopo la debacle contro il Sassuolo, la Roma viene sconfitta anche contro il Bologna. All’Olimpico finisce 3-2 per i rossoblu, decisivo Orsolini e la doppietta di Barrow. Inutili invece l’autogol di Denswil e il gol di Mkhitaryan che nel secondo tempo ha acceso per un attimo le speranze dei tifosi giallorossi. Nel finale è stato espulso anche Cristante, che salterà quindi la trasferta di Bergamo. Ora in attesa di altri risultati si complica la lotta Champions League.

Fonte: Twitter AS Roma