Dopo la vittoria per 6 a 1 in casa della San Marino Academy, coach Bavagnoli ha parlato ai microfoni di Roma TV. Queste le sue dichiarazioni:

Gara dai due volti, nel primo tempo la Roma non ha sfruttato al massimo le sue qualità?
“Con onestà devo dire che abbiamo regalato un tempo alle avversarie, poi abbiamo iniziato la ripresa così come dovevamo fare, con un’attenzione e ritmo diversi. Ho parlato alle ragazze nell’intervallo e ho detto loro che dovevano alzare il ritmo. Le avversarie sono brave, ma si sono chiuse nella loro metà campo e noi abbiamo ricercato troppo alcune giocate forzate. Bisognava avere più pazienza, ma con una velocità di manovra maggiore”.

Sono aspetti da migliorare anche in vista della semifinale e del campionato?
“Sicuramente. Io non penso che nessuno di noi abbia sottovalutato la gara, però nel momento in cui non si riesce a trovare il raddoppio in diverse occasioni che abbiamo creato è arrivato un po’ di nervosismo. Questo perché non si entra con la testa giusta. Non commetteremo questo errore nelle prossime gare di campionato e nella semifinale, se dovessimo giocarla”.

Fonte: Roma TV