Marco Reus, calciatore del Borussia Dortmund, ha parlato a Welt anche della sempre più rara propensione di diventare bandiere della propria squadra. L’esterno tedesco milita ormai da 8 stagioni con la maglia dei gialloneri:

Di questi tempi giocatori come lei e Müller sono a rischio estinzione?
“Non ci saranno quasi più ragazzi come Thomas Müller e me in futuro. Mi vengono in mente anche Francesco Totti e Daniele De Rossi dell’AS Roma. La mia sensazione è che i giocatori che restano in un club per oltre dieci anni o più saranno rari in futuro”.

Fonte: Welt