Il papà di Nicolò Zaniolo Igor Zaniolo, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, queste le parole del Sig. Igor Zaniolo:

Si sente un leone in gabbia. Pensi che l’altro giorno, che Fonseca aveva dato la giornata libera alla squadra, Nicolò in casa ha fatto una doppia seduta di allenamento. Tutti a Trigoria sanno che devono frenarlo e glielo dico anche io, perché uno con la sua muscolatura, così potente, deve fare le cose gradualmente. Adesso sta potenziando anche la parte superiore del corpo. Questo, oltre a reggere meglio nei contrasti, gli consentirà di avere un maggiore equilibrio nella corsa. D’altronde, pensi agli sprinter moderni: ne ha mai visto qualcuno con braccia e pettorali esili? La forza deve essere armonica in tutte le zone del corpo“.

Fonte: La Gazzetta dello Sport