Il tanto agognato sì è arrivato. Il comitato tecnico scientifico ha dato il via libera al nuovo  protocollo corretto dalla Federcalcio e dalla Lega Serie A per gli sport di squadra. Ok dunque agli allenamenti di gruppo. Il testo contiene però delle precisazioni. Il nuovo protocollo, scritto dopo la bocciatura dei club, non prevede più il ritiro blindato. La squadra andrà in isololamento soltanto se verrà trovato un calciatore positivo.  Per garantire che il gruppo resti immunizzato, verrà aumentato il numero di tamponi che saranno fattti a tutti i calciatori: due nelle prime 24 ore, poi ne verrà fatto uno ogni 4 giorni e test sierologici ogni 14. 

IL 28 MAGGIO

​«Ho appena convocato una riunione per il 28 maggio con il presidente della Figc, Gravina, e con quello della Lega, Del Pino: per quel giorno saremo in grado di decidere se e quando far ripartire il campionato di calcio»: lo ha annunciato il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, a TGsport Rai2. «Vogliamo ripartire, per terminare», ha aggiunto Spadafora

Fonte: Il Messaggero