Il mister Paulo Fonseca ha rilasciato le sue dichiarazioni dopo la sconfitta di questa sera contro il Siviglia nella gara valida per gli ottavi di finale di Europa League. Queste le sue parole:

Fonseca su Sky Sport:

Giocatori delusi, pensa di aver sbagliato qualcosa nella preparazione della partita?
“Anche io sono deluso, abbiamo meritato di perdere. Il Siviglia ha giocato meglio di noi, dobbiamo accettare la loro superiorità. Abbiamo fatto tutto ma è stato difficile giocare contro una squadra che ha giocato meglio. In questo momento è facile trovare spiegazioni, il principale responsabile sono io, senza scuse. Dobbiamo guardare la realtà: il Siviglia è migliore di noi ora”.

Farebbe le stesse scelte?
“Sì, le stesse. Stavamo giocando bene con questo sistema e non avevo ragioni per cambiare. Se avessi cambiato sistema, non sarebbe stata una scelta equilibrata. E’ difficile accettare la realtà, ma dobbiamo farlo senza scuse. Abbiamo perso contro una squadra che ha giocato meglio di noi”.

Fonseca su Roma TV:

Chiedo di spiegarci la partita?
“E’ facile, il Siviglia ha giocato meglio, in questo momento è meglio della Roma e dobbiamo accettare la realtà. Niente scuse, io sono il principale responsabile e loro sono migliori di noi”.

Problema tattico o di testa?
“Non serve trovare spiegazioni senza senso, loro ora sono migliori di noi. Non siamo riusciti a contrastarli per merito loro”.

Bilancio della stagione?
“Ora non è il momento, lo farò con calma, ma è una stagione positiva”.

Fonte: Roma TV – Sky Sport