La Roma contro l’Inter non delude, c’è e si gioca la partita, peccato per quei primi 15 minuti del secondo tempo, dove un blackout dei giallorossi permette alla squadra di Conte di ribaltare il risultato maturato nel primo tempo. Si perchè la squadra di Fonseca va avanti con Pellegrini nel primo tempo, poi nella ripresa crolla e si fa rimontare da Skriniar e Hakimi. Ma quando sembrava finita arriva la reazione d’orgoglio che le fa agguantare il 2-2 all’86’ con un colpo di testa di Mancini. Nel momento più difficile i giallorossi guadagnano un punto che gli consente di guadare con ottimismo alla corsa Champions. E venerdì c’è il derby.

Fonte: Twitter AS Roma