L’ex attaccante giallorosso Roberto Pruzzo, è intervenuto alla vigilia della gara contro la Fiorentina. Queste le sue parole ai microfoni di Lady Radio:

Sulla Roma
“Quando deve fare il salto di qualità per competere al top rimbalza. Può giocarsi il quarto posto, a Firenze deve vincere dopo che ha perso punti nelle ultime partite”.

Sul momento della Fiorentina
“A Udine è stata una partita deludente, sembrava una gara da 0-0 ma l’errore difensivo è costato caro. La squadra ha dei limiti, oggi il bicchiere è vuoto: non c’è reazione, nessun leader e nemmeno uomini in forma per cambiare le cose. La squadra è stata sopravvalutata, lo dicono le partite. A centrocampo soprattutto, a inizio stagione si diceva che fosse uno dei migliori in campionato”.

Su Vlahovic
“È migliorato, anche grazie alla fiducia che ha ricevuto dall’allenatore. A volte il suo atteggiamento è discutibile, l’impressione è che sia un po’ presuntuoso. È un calciatore che si deve fare, ha ancora bisogno dei compagni. Credo che lui si senta un fuoriclasse ma ancora non lo è”.

Fonte: Lady Radio