In questi ultimi giorni, dopo la sconfitta di Firenze, la piazza romanista è rimasta nuovamente spaccata in vari fronti, un qualcosa normale per una tifoseria cosi appassionata come la nostra, che a consecuenza di questo grande amore non conosce una via di mezzo, quando si tratta di esprimere un giudizio obiettivo e non passionale, nei 

Continua a leggere

C’era una volta il calcio delle partite epiche e dei sentimenti, il calcio dei derby e dei calciatori bandiera. C’era una volta il calcio dei dribbling e della Coppa Campioni, ora siamo entrati nell’era del merchandising e della Champions League. Una volta per fare una squadra di calcio bastavano un portiere, uno stopper, un mediano 

Continua a leggere

Per il popolo romanista il 18 agosto del 2011 sarà un giorno importante, visto e considerato che si è conclusa definitivamente una lunga e estenuante telenovela, durata 387 giorni pieni di sofferenze, apprensioni e tante difficoltà, che hanno portato al limite la pazienza del tifoso giallorosso. Proprio quella pazienza che il tifoso romanista sembra non 

Continua a leggere