La Roma si è ritrovata sui campi di Trigoria in vista del match di martedì sera contro il Real Madrid. Dopo la sconfitta subita con l’Udinese, lavoro di scarico per chi ha preso parte alla gara contro i friulani. Proseguono il lavoro individuale Pastore, Perotti e Olsen, ancora terapie per De Rossi. Lorenzo Pellegrini dovrà invece essere valutato giorno per giorno, oggi ha lavorato con il gruppo che ha giocato ieri.

La Roma torna subito al lavoro per iniziare la preparazione alla gara di Champions League contro il Real Madrid. Dopo la disfatta alla Dacia Arena con la sconfitta contro l’Udinese, la squadra di Eusebio Di Francesco riprenderà ad allenarsi domani alle 10.45. Lunedì la rifinitura alla sfida contro i blancos, alle 21 di martedì il fischio d’inizio all’Olimpico.

Dopo la vittoria per 4-1 contro la Sampdoria, la Roma riposerà due giorni prima di riprendere gli allenamenti. La squadra di Eusebio DI Francesco tornerà martedì pomeriggio, alle 15:30 ad allenarsi al centro sportivo Fulvio Bernardini, senza i giocatori impegnati con le rispettive nazionali per gli impegni amichevoli e di Nations League.

Dopo Javier Pastore, William Bianda e Ante Coric è il turno di Ivan Marcano. Domani alle ore 16:00 infatti il difensore spagnolo si presenterà alla stampa presso la sala conferenze di Trigoria. A seguire, alle ore 17:30, l’allenamento degli uomini di Eusebio Di Francesco sarà visibile ai giornalisti.