Dan Friedkin è sempre più vicino a diventare il nuovo proprietario della Roma. E’ infatti terminata la due diligence sulle società legate al gruppo romanista e, come riferisce Il Tempo, non è emerso nulla che possa complicare la buona riuscita dell’accordo. Adesso arriveranno le bozze dei contratti, con le firme ufficiali che sono attese per la metà di febbraio. Fonte: 

Continua a leggere

Dan Friedkin e suo figlio Ryan sono da ieri nel capoluogo lombardo per la fase conclusiva della due diligence che ha seguito la lettera di intenti siglata prima di Capodanno.  Gli advisor del magnate texano hanno praticamente concluso la fase di analisi e studio e in giornata sono state chieste ulteriori delucidazioni agli advisor di 

Continua a leggere

La trattativa che riguarda il passaggio di proprietà in casa giallorossa, con l’arrivo di Dan Friedkin come nuovo Presidente della AS Roma,  ha regalato un’altra giornata positiva al titolo del club giallorosso, che dopo aver toccato un incremento in borsa del +4,7%, ha concluso la sua parabola giornaliera con un +3,5%, fissando il prezzo per azione a 

Continua a leggere

Ci siamo, la Roma è vicina ad un cambio epocale. Come riporta Il Messaggero, infatti, il club giallorosso sta passando di mano da James Pallotta al connazionale statunitense Dan Friedkin. Dopo lo stallo degli ultimi giorni, a Natale è stato trovato un accordo tra i due, sulla base di 780 milioni. Il bostoniano resterà comunque come socio di minoranza, almeno inizialmente. A 

Continua a leggere

James Pallotta, presidente della Roma, in merito alla trattativa per l’entrata in società di Dan Friedkin, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate da La Repubblica: “Farò solo il meglio per la Roma. Non ho bisogno di ringraziamenti o elogi, sono a mio agio perché ho lavorato duro per la Roma e la amo. Devo solo essere soddisfatto di aver 

Continua a leggere

Friedkin risponde alle accuse di evasione fiscale nelle sue otto società in Tanzania. La compagnia che raggruppa le aziende attive in Africa ha pubblicato un comunicato stampa ufficiale che risponde ai recenti articoli pubblicati dal quotidiano Jamhuri: “Le Società Friedkin in Tanzania hanno operato nel settore alberghiero e nelle industrie di conservazione in Tanzania per oltre 35 anni, durante i 

Continua a leggere