Ritorno alle origini. Nel percorso di analisi e valutazione del business calcistico non collegato alla Roma, Dan Friedkin ha messo al centro del progetto la realizzazione dello stadio di proprietà, riferisce Milano Finanza. Dopo averne parlato a lungo con i propri consulenti, Friedkin pare abbia deciso di riavviare i contatti con Radovan Vitek, ovvero l’imprenditore ceco che ha definito nelle scorse 

Continua a leggere

Arriva il Via libera a Radovan Vitek. Il consiglio di amministrazione di Unicredit, riunitosi questo pomeriggio a partire dalle 15, ha approvato l’intesa con il magnate ceco che riguarda Parsitalia, Capital Dev e Eurnova, società che ha in mano i terreni del futuro stadio della Roma di Tor di Valle. Negli scorsi giorni le parti erano giunte ad un accordo 

Continua a leggere

Non è un caso che la Sindaca Virginia Raggi abbia speso nella giornata di ieri parole incoraggianti rispetto al progetto avviato da Pallotta, ed anche i contatti per portare le società di Parnasi – tra cui Eurnova che detiene la proprietà dei terreni scelti per lo stadio – nelle mani di Radovan Vitek sono ripresi. L’imprenditore ora è affiancato anche da un fondo Usa, York 

Continua a leggere

Gli uffici comunali hanno finito. Rifatti i conti, ricontrollati gli espropri e i loro costi, la valorizzazione dei terreni e le opere pubbliche, siamo alle battute finali e a giorni si va dal sindaco di Roma, Virginia Raggi, con la bozza finale dei documenti: variante, convenzione e relazioni. Da Radio Campidoglio trapelano due notizie: la prima, il 7 maggio scorso 

Continua a leggere

L’immobiliarista ceco Radovan Vitek, 3,4 miliardi di euro di patrimonio personale e 617.esimo uomo più ricco del mondo, ha concluso in queste ore l’operazione di acquisizione da Unicredit dei debiti di due società di Luca Parnasi, la Capital Dev e la Parsitalia, per un ammontare di circa 600 milioni di euro. A breve, inoltre, Vitek dovrebbe rilevare anche il progetto Stadio di Tor di Valle e i 

Continua a leggere