Il calcio giocato è fermo, ma l’iter per lo Stadio della Roma va avanti. Nei giorni precedenti alla quarantena, tutte le parti interessate sono arrivate ad un accordo definitivo. In questo periodo, intanto, i tecnici sono al lavoro per scrivere tutti i testi da sottoporre al voto nel Consiglio comunale. Con i nuovi parametri, aumenta il contributo economico 

Continua a leggere

Il Coronavirus finisce indirettamente per sortire effetti anche sullo Stadio della Roma. Slitta, infatti, di un paio di settimane la conclusione del procedimento di cessione dell società di Luca Parnasi, transitate in Unicredit, all’immobiliarista ceco Radovan Vitek. Causa: la sospensione di tutte le varie attività a Milano. Il closing era atteso per metà marzo mentre ora la nuova data è indicativamente 

Continua a leggere

In queste ore è stato definito l’affare che porterà al cambio di proprietà dei terreni di Tor di Valle, dove sorgerà il futuro Stadio della Roma.Il magnate Vitek, come riferito da Centro Suono Sport, ha rilevato il debito di Eurnova (società di Parnasi) e prendere il pieno controllo dei terreni. Una mossa che potrebbe dare un’accelerata alla futura costruzione dello Stadio della Roma. 

Continua a leggere

L’immobiliarista ceco Radovan Vitek, 3,4 miliardi di euro di patrimonio personale e 617.esimo uomo più ricco del mondo, ha concluso in queste ore l’operazione di acquisizione da Unicredit dei debiti di due società di Luca Parnasi, la Capital Dev e la Parsitalia, per un ammontare di circa 600 milioni di euro. A breve, inoltre, Vitek dovrebbe rilevare anche il progetto Stadio di Tor di Valle e i 

Continua a leggere

C’è ottimismo sullo Stadio della Roma: nelle ultime settimane tutti segnali sembrano portare al lieto fine. Delle ultime novità ha parlato Daniele Frongia, l’Assessore dello Sport al Comune di Roma, che ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni Radio Roma Capitale. Ecco le sue parole: “Da tempo non mi occupo più direttamente del progetto da due anni e mezzo, 

Continua a leggere

Sono 59 pagine e contengono il futuro dello Stadio della Roma di Tor di Valle. È il testo della Convenzione Urbanistica, versione Campidoglio, che il Comune di Roma ha spedito alla As Roma un paio di sere fa e Il Tempo oggi le mostra in anteprima. La Convenzione vera e propria è di 31 articoli. Le prime tre pagine sono quelle di “identificazione” 

Continua a leggere

Daniele Frongia, assessore allo sport e ai grandi eventi di Roma Capitale, è intervenuto ai microfoni di Radio Radio in merito allo Stadio della Roma. Ecco le sue parole: “So che sono previsti ulteriori incontri, si sta avvicinando un punto importante del processo. Io mi auguro che si possa finalmente partire” Fonte: Radio Radio

Continua a muoversi a rilento l’iter riguardante il progetto del nuovo stadio della Roma. Fernando Magliaro, giornalista de Il Tempo, è tornato a fare il punto della situazione ai microfoni di Teleradiostereo:  “Al netto di possibili ricorsi, siamo davvero vicini alla fumata bianca, anche se è difficile ormai avventurarsi nei giudizi. Soprattutto perché le previsioni che si fanno possono 

Continua a leggere

Domani riprenderanno le riunioni tra il Comune di Roma e il proponente del progetto dello Stadio della Roma. Presenti Mauro Baldissoni, vicepresidente esecutivo della AS Roma e Giovanni Sparvoli, consulente di Eurnova, con i rispettivi staff legali. Ci saranno poi Roberto Botta, vicedirettore generale del Comune cui è affidata la gestione del dossier, i direttori dei Dipartimenti Lavori pubblici, Fabio Pacciani; Urbanistica, Cinzia Esposito; Mobilità, Carolina Cirillo. Le trattative riguarderanno 

Continua a leggere

Lentamente, ma si riparte. Ieri riunione interna fra uffici tecnici del Campidoglio e della Città Metropolitana per discutere approfondimenti sulla questione degli svincoli sulla via del Mare/Ostiense all’interno del progetto Stadio della Roma di Tor di Valle. Domani, poi, seconda riunione con Acea con cui dovrà essere affrontato il problema degli odori derivanti dal depuratore che, in particolari condizioni atmosferiche, potrebbero essere avvertiti anche nel futuro impianto giallorosso nonostante 

Continua a leggere