Virginia Raggi, sindaca di Roma,  ha rilasciato alcune dichiarazioni su Radio Radio riguardo lo stadio della Roma a Tor della Valle. Queste le sue parole: Lo studio dei flussi di traffico, con l’eliminazione del Ponte di Traiano. C’erano grandi preoccupazioni da parte di Parnasi, come emerso da alcune intercettazioni. Avete previsto un approfondimento di questi studi? “Ho chiesto 

Continua a leggere

Il costruttore Luca Parnasi, arrestato lo scorso 13 giugno nell’ambito dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma, resterà in carcere. Questa la decisione del Gip Maria Paola Tomaselli che ha respinto la richiesta di scarcerazione presentata dai difensori al termine dell’interrogatorio durato 11 ore. La Procura, come evidenzia Adnkronos, aveva dato parere favorevole alla concessione dei domiciliari. Fonte: Adnkronos

Emergono altre dichiarazioni con i pm di Luca Parnasi, imprenditore coinvolto all’interno dell’inchiesta “Rinascimento”. “Conosco Michele Civita da circa 20 anni ed è una persona che stimo molto. Ha sempre fatto gli interessi dell’amministrazione. La conferenza di servizi era già stata chiusa e già c’erano state le elezioni quando con estremo imbarazzo mi ha chiesto di trovare un 

Continua a leggere

Virgina Raggi, Sindaco di Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo lo stadio della Roma durante un’inagurazione di un campo da basket nel quartiere di Roma a Talenti. Queste sono le parole che vengono riportate dal corriere.it “Lo stadio della Roma? Adesso vedremo. Alla luce delle notizie che stanno uscendo è fondamentale verificare per bene ogni cosa. Se tutto è rispettato immagino si andrà avanti”. 

Continua a leggere

Luca Parnasi confessa tutto nel corso delle 11 ore di interrogatorio. Secondo repubblica.it, il costruttore di Eurnova ha parlato in merito all’inchiesta legata al nuovo stadio della Roma. Ha ammesso tutto, ovvero ciò che era emerso nell’ordinanza di custodia cautelare e quello che emergeva dalle intercettazioni telefoniche.  Agli acquirenti avrebbe detto: “Ho pagato tutti i partiti“. Fonte: repubblica.it

Procura a parte, il cui lavoro, non concluso, al momento non pare rilevare dubbi in merito alla validità degli atti prodotti, sul progetto Stadio della Roma si presentano una serie di nuove incognite che potrebbero portare a un lungo rallentamento dell’iter, riportandolo, di fatto, all’anno di grazia 2016 cioè all’avvio della prima Conferenza di Servizi decisoria. E, da un punto di 

Continua a leggere

È un sostanziale via libera, quello emerso nel corso di una riunione tra il procuratore capo Giuseppe Pignatone e l’aggiunto Paolo lelo con gli avvocati dell’imprenditore Luca Parnasi, dimessosi dal ruolo di amministratore di Eunova– la società aggiudicataria del progetto fortemente voluto dall’As Roma – in arresto per associazione a delinquere e corruzione. Non si escludono, riporta Il Sole 24 Ore, forme di collaborazione che 

Continua a leggere

“Le inchieste giudiziarie di queste ultime settimane rischiano di ritardare notevolmente o di bloccare la costruzione del nuovo stadio di Roma. La mia proposta è quella di affidarne la realizzazione a Invimit, società dello Stato interamente pubblica”. E’ quanto sostiene in una nota il presidente Invimit, la società che si occupa di gestione del risparmio del 

Continua a leggere

Luca Montuori, Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, ha parlato in merito alla faccenda legata alle indagini riguardanti il progetto e la realizzazione dello Stadio della Roma. Ecco alcune sue dichiarazioni: Si va avanti con lo stadio? “Cerchiamo di capire, vediamo se ci sono atti che inficiano. Non voglio commettere errori e mettere a repentaglio l’amministrazione. Troppo facile ritirare 

Continua a leggere

Il Codacons scende ancora una volta in campo contro lo stadio della Roma a Tor di Valle. Lo fa con un nuovo esposto in Procura e proponendo tre possibili location alternative all’ex ippodromo: l’area dove attualmente si trova la Fiera di Roma, l’Eur (al posto del Luneur) o ristrutturando e allargando lo Stadio Flaminio. Oltre quindi alla proposta di cancellare con un colpo 

Continua a leggere