Oltre al risultato ed alla prestazione negativa, anche il totale dei cartellini è andato a sfavore della Roma. Sono ben tre, infatti, i giocatori che entrano in squalifica e salteranno il match di lunedì prossimo contro l’Empoli. Stiamo parlando di Fazio, ammonito per il fallo da rigore su Correa; Dzeko, ammonito per un fallo di frustrazione e di Kolarov, che 

Continua a leggere

La Roma esce con le ossa rotte dal derby della capitale. I giallorossi perdono 3-0 contro la Lazio e sprecano l’occasione di agganciare l’Inter al terzo posto. I biancocelesti vincono la stracittadina grazie alle reti di Caicedo, Immobile su rigore e Cataldi. I ragazzi di Eusebio Di Francesco perdono anche la testa nel finale con Dzeko che viene ammonito e salterà la prossima partita e Kolarov si prende il 

Continua a leggere

Momento di pura emozione sul terreno di gioco dell’Olimpico durante il derby. Al 13′ la Lazio è da poco passata in vantaggio, ma per un istante la rivalità e il calcio giocato non sono più la cosa più importante: nel minuto che combacia con il suo indimenticato numero di maglia, le squadre in campo si fermano per onorare Davide Astori. L’ex 

Continua a leggere

Decisamente tesa l’aria attorno allo Stadio Olimpico: alcuni tifosi, durante l’afflusso per assistere al derby tra Lazio e Roma, si sono resi protagonisti con lancio di sassi, bombe carta, petardi e fumogeni. Un agente della Polizia, come riportato dall’Ansa, è rimasto ferito alla testa. I disordini sono accaduti nei pressi di viale Maresciallo Diaz, sul Lungotevere e a Ponte Milvio. In seguito, sono state chiuse alcune 

Continua a leggere

Queste le dichiarazioni di Nicolò Zaniolo, centrocampista della Roma, rilasciate alla stampa al termine del match con il Milan: Zaniolo a Roma TV: Grande reazione, c’è sconforto per la mancata vittoria? “Sì, meritavamo di più. C’erano 3-4 occasioni da buttare dentro. Ma adesso c’è un’altra partita da vincere contro il Chievo”. Cosa ti ha detto il mister? “L’esterno 

Continua a leggere

Termina 1-1 lo scontro diretto per la Champions League. Il Milan era passato in vantaggio nel primo tempo con il solito Piatek, nelle ripresa la Roma pareggia grazie ad un tap-in vincente di Zaniolo. Da sottolineare che i giallorossi hanno colpito un palo con un colpo di testa di Pellegrini. La squadra di Di Francesco così rimane a meno uno dai rossoneri. TABELLINO AS 

Continua a leggere

In occasione di Roma-Milan giusto omaggio all’Olimpico per Emiliano Di Nardo, giornalista e speaker radiofonico scomparso lo scorso 21 gennaio per un incidente stradale, dopo oltre 16 mesi di coma. Nel prepartita è stata deposta, alla presenza dei familiari, una corona di fiori sul posto che il collega occupava in tribuna stampa.

Aumentano le presenze negli stadi della Serie A. Al termine della 19esima giornata la media degli spettatori nella massima serie (25.500) registra un incremento del 3.2% rispetto il dato finale dello scorso campionato (24.706). Si tratta del miglior dato registrato nell’ultimo quinquennio: +14.8% rispetto al 2016/17 (22.217), +14.9%rispetto al campionato 2015/16 (22.234), +15.5% rispetto al 2014/15 (22.083). Per il quarto anno consecutivo l’Inter conferma il primato degli spettatori durante le gare casalinghe (62.281) 

Continua a leggere

In base ai dati relativi alla stagione 2017-2018 dei club che hanno già pubblicato il bilancio, la società italiana che ha sfruttato al meglio il proprio stadio è stata la Juventus. Nella scorsa stagione, tra campionato e coppe, il club presieduto da Andrea Agnelli ha disputato 27 partite all’Allianz Stadium con una media di spettatori 

Continua a leggere

C’è un Totti che scende in campo all’Olimpico, ma non è Francesco. Cristian, il primogenito dello storico capitano romanista, vive Roma-Sampdoria da bordo campo in una veste speciale, quella di raccattapalle. Sulle orme del papà, Cristian, che ha da poco festeggiato i 13 anni, muove i primi passi all’Olimpico guardando i più grandi da dietro la porta. Un’emozione speciale per lui, 

Continua a leggere