Il campo B di Trigoria è pronto e anche il nuovo Centro Sportivo che piace tanto dalla UEFA tanto da essere scelto, insieme a Formello e la Borghesiana, come sede di allenamento per Euro 2020. Alcune nazionali, come Svezia ed Ucraina, hanno già visitato il Bernardini. In una quarantina di giorni, quando la squadra era in vacanza, sono stati ampliati gli spazi: abbattuti 

Continua a leggere

La Roma esordisce con un poker convincente. La buona prestazione che ci si aspettava non si è fatta attendere. Bissati i 4 gol del Sassuolo e primi tre punti conquistati nel gruppo J, dove i giallorossi dividono il primato insieme al sorprendente Wolfsberg che ha disintegrato il più quotato Borussia Monchengladbach. La Roma cresce nelle prestazioni e di conseguenza cresce anche nel 

Continua a leggere

Tre partite al termine della stagione, 180 minuti per decretare se e quale competizione europea sosterrà la Roma il prossimo. Intanto la Figc rende noti i 16 club di Serie A che hanno ottenuto le Licenze Uefa per la prossima stagione dopo che la Commissione di primo grado ha esaminato la documentazione ricevuta. Tra queste società è presente anche quella giallorossa. Di seguito l’elenco completo: 

Continua a leggere

La Commissione Disciplinare della Uefa ha sanzionato la Roma con una multa di 5.000 euro per gli “atti di danneggiamento” dei tifosi giallorossi durante la gara di ritorno contro il Porto. Il club di Pallotta dovrà contattare i portoghesi per stabilire l’entità dei danni causati lo scorso 6 marzo. 28.500 euro di multa ai padroni di casa per l’accensione di 

Continua a leggere

Oltre al danno pure la beffa. La Roma è uscita sconfitta dallo Stadio Do Dragao nel decisivo ritorno degli ottavi di finale della Champions League e adesso potrebbe dover pagare anche una multa. La Uefa ha infatti aperto un procedimento disciplinare nei confronti dei giallorossi per “atti di danneggiamento” da parte dei tifosi, ma anche i Dragoes sono sotto osservazione da parte 

Continua a leggere

“Sono stufo di questa me..a” aveva tuonato Pallotta dopo Porto-Roma. Gli episodi che hanno determinato il passaggio del turno dei portoghesi hanno fatto infuriare i giallorossi, che hanno alzato i toni nei confronti dell’Uefa. Ecco il comunicato dell’organizzazioni internazionale, per spiegare le scelte fatte da arbitro e VAR: “Il VAR, dopo aver verificato la linea 

Continua a leggere

Justin Kluivert si è raccontato in una breve intervista stile “botta e risposta” a Uefa.tv. Queste le sue parole: Roma? “La miglior città al mondo”. L’inno della Champions? “Bellissimo”. Il debutto in Champions? “La miglior sensazione della mia carriera”. De Rossi? “Il boss”. Dzeko? “Bomber”. Manolas? “Pitbull”. Zaniolo? “Il nuovo Totti”. Kluivert? “Impara l’italiano”. Fonte: Uefa.tv

Dopo le gare di Champions ed Europa League, la Roma, grazie al successo contro il Porto, sale a quota 81 punti nel Ranking Uefa, al dodicesimo posto (miglior posizione nella storia del club giallorosso), staccando lo Shakhtar Donetsk. La classifica è guidata dal Real Madrid, seguito dal Barcellona e dal Bayern Monaco. Dinanzi ai giallorossi, a 4 lunghezze, c’è il Borussia Dortmund. La squadra di Eusebio Di Francesco è 

Continua a leggere

Dzeko e Zaniolo, sono stati inseriti tra i top 11 della settimana relativa alla Champions League. Questa la formazione completa: Lloris, Aurier, Kimpembe, Vertonghen; Son, Zaniolo, Eriksen, Di Maria; Mbappe, Dzeko, Benzema And here's the players you should have picked this week! 😉#UCLfantasy pic.twitter.com/NGlg7oaK24 — UEFA Champions League (@ChampionsLeague) February 14, 2019 Fonte: Twitter UEFA Champions League

Justin Kluivert, giocatore della Roma, ha rilasiato un’intervista ai microfoni della Uefa: “Se sento il mio cognome, Kluivert, quello è mio padre. Ha reso grande il suo nome, io voglio renderlo ancora più grande. È speciale giocare con un nome del genere. Non ho mai avuto la sensazione di dover essere migliore né provato alcuna pressione. Adoro giocare a calcio 

Continua a leggere