Henrikh Mikhitaryan ha commentato ai microfoni di Dazn, la vittoria di questa sera contro l’Empoli per 2-0. Queste le sue parole:

Sulla vittoria
“Era molto importante, soprattutto prima della nazionale. Dovevamo vincere e avvicinarci al primo posto, abbiamo fatto quasi una partita perfetta”.

Da quattro partite non facevi gol e assist
“Non ero preoccupato, sapevo che era solo questione di tempo. Ringrazio i compagni per aiutarmi, l’importante è la vittoria”.

Da quando hai esordito sei il giocatore che ha segnato più con la Roma
“Mi fa piacere, ma è importante vincere e raggiungere i nostri obiettivi”.

Quando è entrato El Shaarawy volevi andare a destra?
“Sapevo che lui si trova meglio a sinistra, a me non cambia molto”.

Fonte: Dazn