Mehdi Benatia ex giocatore della Roma e della Juventus, ha parlato della gara di domenica sera all’Allianz Stadium ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Queste le sue parole:

“La Roma di Mourinho?

“La vedo molto bene. Purtroppo ha perso il derby, dove forse meritava qualcosa di diverso, ma c’è entusiasmo, la città sappiamo com’è e Mou appena arrivato ha dato qualcosa di importante. Hanno perso Dzeko, un top player, ma Abraham è bravo, Pellegrini sta bene e Zaniolo sta tornando al top. Lui e Chiesa, con Barella, sono i fuoriclasse di questa generazione”.

Che partita si aspetta?

“Molto offensiva. Uno degli uomini chiave può essere Dybala, se giocherà: è un fuoriclasse assoluto frenato solo da problemi fisici. Ma mi aspetto una gara da protagonista da Chiesa, che crea sempre pericolo, mentre nella Roma dico Pellegrini e Abraham”.

Chi vede favorita per lo scudetto?

“L’Inter sembra avere qualcosa in più, ma la Juventus può sempre tornare e la Roma di Mou è da tenere d’occhio perché se c’è un allenatore che sa come si fa è proprio José”.

Fonte: Gazzetta dello Sport