Dopo aver superato il Leicester c’è l”ultimo ostacolo e sarà il Feyenoord, che ha vinto il doppio confronto con il Marsiglia. Al Velodrome finisce 0-0 il match di ritorno, con gli olandesi che passano in virtù della vittoria per 3-2  una settimana fa. Si giocherà alla National Arena di Tirana mercoledì 25 maggio alle 21. La Roma sarà la 

Continua a leggere

Una notte meravigliosa, lei ha vinto tanto ma ci si abitua a emozioni come queste? Mi scuso con lo studio, ma sono stanco e voglio andare a casa. È una vittoria della famiglia, non solo di quella che era in campo e in panchina ma di quella allo stadio. Questo è il nostro merito più 

Continua a leggere

Tutti a Tirana per la finalissima di Conference, questo è il verdetto dello stadio Olimpico dopo una partita sofferta ma condotta in porto con caparbietà  e sudore. Al gol di Tammy all’11 del primo tempo il secondo tempo è stato un pò sofferto ma la difesa e il centrocampo hanno retto benissimo l’urto dei giocatori 

Continua a leggere

Con un gol all’11 del solito Tammy, “fucilata” di testa su cross dalla bandierina di Pellegrini, la Roma chiude il primo tempo in vantaggio. La Roma per buona parte del tempo ha aspettato il Leicester nella propria metà campo, difficoltà nelle ripartenze anche se ci sono state due buone occasioni non sfruttate . Adesso via 

Continua a leggere

ROMA: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Cristante, Sergio Oliveira, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. A disp.: Fuzato, Kumbulla, Maitland-Niles, Viña, Spinazzola, Veretout, Diawara, Bove, Carles Perez, El Shaarawy, Shomurodov, Felix. All.: Mourinho. LEICESTER: Schmeichel; Ricardo Pereira, Fofana, Evans, Justin; Tielemans; Lookman, Maddison, Dewsbury-Hall, Barnes; Vardy. A disp.: Ward, Söyüncü, Albrighton, Iheanacho, Ayoze, Amartey, Choudhury, Vestergaard, Castagne, Daka, Thomas, Soumaré All.: Rodgers. 

Continua a leggere

Lo stadio Olimpico strapieno, massiccia la presenza dei tifosi sugli spalti, 62988 presenze. Primo tempo interlocutorio, giostra più il Bologna in una condizione fisica straordinaria, la Roma cerca le ripartenze ma soltanto una fiammata di Peres infiamma l’Olimpico. Ci apprestiamo a vivere un secondo tempo con grande intensità, la partita e i tre punti sono 

Continua a leggere